Focus

{"first":":first","cssSlides":".slide","cssMenu":".menu","cssPrev":".rotator-prev","cssNext":".rotator-next","cssLightBackground":".rotator-bg-light","cssDarkBackground":".rotator-bg-dark","delay":5000,"type":"fade","speed":1000}

Lifestyle

turismo

Baden-Baden: benessere e cultura ai piedi della Foresta Nera

Baden-Baden non è solo un’esclusiva destinazione spa e benessere, ma anche un’oasi per l’arte, la cultura e per ritrovare il contatto con la natura, sia a passeggio che praticando sport.


turismo

Lo Chef Paolo Sari e la sua cucina Bio dell'Elsa al Monte Carlo Beach [VIDEO]

Unico ristorante al mondo ad aver ottenuto una stella Michelin e la certificazione Bio. Cucina mediterranea e grande attenzione alla qualità degli ingredienti, sapientemente selezionati dallo Chef Paolo Sari.


Leggi Anche

In Alta Badia si scia a lume di candela e Luna piena

Evento suggestivo, per la prima volta sulle nevi dell’Alta Badia, nella serata del 5 marzo 2015. Un’atmosfera unica per vivere in pieno relax le discese notturne a contatto con la natura.


A Ibiza apre il primo Hard Rock Hotel in Europa

Un cinque stelle moderno e dal design d'impatto. Servizi di alto livello, Spa, rinomati ristoranti e, in puro stile Hard Rock, tanta musica live grazie al ricco calendario di artisti internazionali.


Bauhaus: 100 anni d'avanguardia portati con classe

Nel 2019 si celebra in Germania il centenario del Bauhaus, l'iconico movimento e scuola di architettura, arte e design nato negli anni '20 dello scorso secolo.


Il Gruppo Barcelò sceglie Milano inaugurando un hotel di design nei pressi dell'Expo

Il Gruppo spagnolo Barcelò, leader nel settore alberghiero, investe in Italia. Dopo l'acquisizione di prestigiose strutture a Roma e villaggi vancanza in Calabria, scgelie la ciittà dell'Expo con l'apertura del Barcelò Milan.


Baviera: alla scoperta della splendida Bayreuth

Un armonioso mix tra arte e cultura in un contesto cittadino arricchito da rigosgliosi parchi, castelli e residenze nobiliari.


{"first":":first","cssSlides":".slide","cssMenu":".menu","cssPrev":".rotator-prev","cssNext":".rotator-next","cssLightBackground":".rotator-bg-light","cssDarkBackground":".rotator-bg-dark","delay":5000,"type":"fade","speed":1000}

L’esclusivo servizio di consulenza gratuita dedicato ai nostri lettori. Provalo!

18 Gennaio 2019

Turismo

Emozioni vista mare anche in inverno al Barrière Le Majestic Cannes

Il prestigioso Hotel affacciato sul mare e nel cuore di Boulevard de la Croisette è la meta ideale, anche in inverno, per rigenerare corpo e mente. Spa, alta gastronomia e un bar tender italiano che porta la mixology verso nuovi ''orizzonti floreali''.

Ci sono destinazioni che non conoscono stagione. La Costa Azzurra e, ovviemente, Cannes sono una di quelle. Meta ideale per un weekend contraddistinto dal clima mite, anche in inverno, Cannes offre strutture alberghiere di grande prestigio e charme. Tra queste il Barrière Le Majestic Cannes, rinomato per la sua posizione idilliaca a ridosso del mare e nel pieno centro della città del Festival del Cinema.

Inverno vista mare
Durante la stagione invernale, dal 19 ottobre 2018 al 2 aprile 2019, un’ offerta eccezionale per godersi la dolcezza del clima della Costa Azzurra: la camera di categoria superiore vista mare viene offerta per godere, di sicuro, di una vista straordinaria sul Mediterraneo.
Un’offerta eccezionale a partire da 175 €.

L’Hôtel Barrière Le Majestic Cannes apre le sue porte anche in inverno per permettere ai propri ospiti di scoprire il clima dolce della Costa Azzurra. Andare a spasso sulla Croisette, sognare davanti alle vetrine delle più belle boutiques, approfittare di un giro mattutino nell’animato mercato Forville , fra i pescatori che vendono il pesce appena scaricato dalle barche, incuriosirsi nei molti musei, partire ad esplorare le isole Lérins o le colline dell’Esterel, fra rocce rossastre:
Cannes ha mille e una meraviglia da offrire, lontano dalla folla dell’estate. 

Le novità del Barrière Le Majestic Cannes
Fra le novità 2019 una nuova spa firmata Biologique Recherche, marchio d’eccellenza nel settore della cosmesi ad alta performance e la nuova offerta fitness, con uno spazio fitness e la possibilità di lavorare con le macchine in terrazza, al dolce sole della riviera, e con un coach dedicato. Prossimamente verranno inaugurate anche due nuove suites, che vanno ad aggiungersi alle splendide suites già operative, fra cui la Christian Dior e la suite Michèle Morgan. Senza dimenticare naturalmente la nuova apertura di un hotel Barrière a Saint Barth, prevista per novembre.

La passione e la creatività italiana nei cocktails di Emanuele Balestra
Gli habitués del Bar del Fouquet’s Cannes, uno dei luoghi di ritrovo imperdibili dell’Hotel Barrière Le Majestic Cannes, sanno che dentro ogni bicchiere prende vita qualcosa di veramente speciale. Merito è di un italiano, Emanuele Balestra, uno dei barman più talentuosi a livello internazionale.

A soli 38 anni, Emanuele Balestra è già considerato come uno dei grandi della sua professione.
Un riconoscimento meritato fatto di un'esperienza acquisita in alcuni dei bar più iconici.
Passato per la Trump Tower di Chicago e il Mamounia di Marrakech, il Responsabile dei Bar del Majestic non è un barman come gli altri e il suo libro lo testimonia. "Majestic Cocktails", la sua prima pubblicazione, pubblicato dalle Editions du 30 Décembre, svela i metodi particolari, per non dire esclusivi, della mixologia italiana.

Il suo marchio di fabbrica? Il mix sottile di alcool e piante.
Così i cocktail seguono percorsi inattesi per arrivare fino ai bicchieri.
Passano per il giardino bio che Balestra coltiva vicino alla piscina del Palace, per le arnie che ha collocato sul tetto del cinque stelle di Cannes, per i cassetti dell’erboristeria artigianale dove conserva i suoi ingredienti abituali.
E infine per il piccolo laboratorio dove questo alchimista del gusto trasforma frutti, fiori e aromi in gelatine, ghiaccioli profumati, acque aromatizzate e altri bitter maison.
Pozioni magiche di cui Emanuele Balestra dettaglia i modi di fabbricazione in uno dei capitoli del suo libro perchè lettori e discepoli possano seguirne i passi.

Ricco di cento pagine, "Majestic Cocktails" propone inoltre una trentina di cocktails originali.
Qualcuno fa parte della “bartisserie”, un neologismo creato dal nostro barman per designare l’arte di riprodurre in un bicchiere i sapori golosi dei grandi classici della pasticceria : tiramisù, Paris-Brest o crêpe Suzette.
Ma la grande maggioranza delle ricette rivelate dall’autore rivisita gli evergreen del suo mestiere: Dry Martini, Caïpiroska, Negroni, Margarita, Manhattan… Ogni volta, Balestra arricchisce questi “mostri sacri” con un suo tocco personale, apportando un nuovo spirito, una nuova identità utilizzando aromi e profumi naturali: limone di Mentone, rosa centifolia, fiore di finocchio, rosmarino, lavanda, salvia. 

www.hotelsbarriere.com 

autore: Auto&Lifestyle ©